Benvenuti

Return to Introduction  Next page  

 

ptw_h96_l108

Benvenuti nella Guida di PC TimeWatch 1.10 !

 

Qui troverete tutte le informazioni necessarie ad utilizzare PC TimeWatch e comprenderne al meglio le caratteristiche.

 

Questo programma si rivolge ai genitori che vogliono controllare quanto tempo trascorrono i loro figli davanti al computer anche se, naturalmente, può essere utilizzato per altre esigenze. Il programma vi permette di specificare la durata di una sessione Windows (periodo che può essere un giorno oppure una settimana). Inoltre, vi consente di definire fasce orarie per programmi specifici (compresi Internet Explorer e altri browser web) come pure altre fasce al di fuori delle quali quei determinati programmi con restrizioni, tra cui Windows stesso, non possono essere mandati in esecuzione. A partire dalla versione 1.2, l'accesso ad Internet può essere ristretto nello stesso modo dei programmi.

 

PC TimeWatch non utilizza un sistema di sicurezza separato per monitorare l'accesso ai programmi con restrizioni (ad esclusione dell'utility di gestione di PC TimeWatch). PC TimeWatch è infatti basato sulle caratteristiche di sicurezza di Windows. L'effetto di questa scelta progettuale è che risulta più difficile scavalcare le regole di programmazione rispetto ad altri prodotti analoghi che girano in Windows NT, Windows 2000, Windows XP, Vista e 7. L'utilizzo di PC TimeWatch in Windows 98 e Windows Millennium è pertanto sensibilmente meno sicuro perché queste versioni di Windows non hanno le caratteristiche di sicurezza già presenti nativamente nei sistemi basati su NT. Nei sistemi Windows 98 e Windows Millennium, qualunque utente può fare ciò che vuole e quindi può manomettere l'orario di sistema per accedere a file e dati non autorizzati. Anche se noi forniamo supporto a chi utilizza PC TimeWatch in ambienti Windows 9x, gli utenti esperti saranno in grado di disabilitare il software in modo piuttosto semplice. In ogni caso, i bambini non rientrano comunemente in tale categoria.

 

PC TimeWatch non è e non sarà mai un programma che spia e mantiene traccia delle attività dell'utente. Oltre al monitoraggio del tempo trascorso in Windows oppure nell'esecuzione di un determinato programma, null'altro viene registrato. PC TimeWatch controlla semplicemente quale programma l'utente sta utilizzando, quando e per quanto tempo. Non registra i tentativi dell'utente di avviare Windows oppure un programma quando non si è autorizzati.

 

PC TimeWatch è basato su un servizio e un insieme di driver. Ciò significa che non dovete eseguire un'applicazione in modo permanente oppure aggiungere un programma nella cartella Esecuzione automatica degli utenti da monitorare. Lanciate l'utility di gestione di PC TimeWatch per configurare le regole di programmazione per ciascun utente, chiudete il programma e vi dimenticate di tutto.

 

A differenza di utility analoghe, la rinomina o lo spostamento di un file eseguibile non impedisce il monitoraggio da parte di PC TimeWatch a meno che non venga installata una nuova versione di questo file eseguibile. Se ciò dovesse accadere, è possibile eliminare la voce corrispondente a questo programma e ricrearla. L'installazione della stessa versione di un programma, anche se eseguita in una cartella diversa, non evita il controllo di PC TimeWatch.

 

A differenza di utility analoghe, PC TimeWatch non installa alcun "hook" che potrebbe influire sulle prestazioni del sistema o interferire con le applicazioni in esecuzione.

 

La sezione Ora dove andiamo? vi aiuterà nella navigazione di questa Guida.

 

© 2004-2015 - PLJ Soft. Tutti i diritti riservati.