L'accesso

Return to Introduction  Previous page  Next page  

 

Lanciando l'utility di gestione di PC TimeWatch facendo doppio clic sull'icona creata sul dekstop oppure cliccando la voce di menu creata in Start | Programmi, vedrete visualizzata una finestra di accesso che richiede una password. Inizialmente, si tratta della password fornita in fase di installazione ed è possibile in seguito modificarla.

 

Se avevate specificato un suggerimento per la password in fase di installazione, anch'esso viene visualizzato anch'esso nella finestra.

 

Login_it

 

Inserendo la password corretta e cliccando OK, comparirà la finestra principale dell'utility di gestione di PC TimeWatch. Dopo un massimo di 5 tentativi errati, la finestra di accesso si chiuderà.

 

Nota: la prima esecuzione dell'utility di gestione di PC TimeWatch dopo l'installazione deve essere effettuata da un utente che abbia privilegi amministrativi o, almeno, il privilegio di scrittura nella chiave di registro HKEY_LOCAL_MACHINE. Questo non è sostanzialmente un problema poiché il primo utente che eseguirà l'utility sarà di solito colui che ha installato PC TimeWatch e quindi usufruisce già di tali privilegi.

 

Se PC TimeWatch non riesce a trovare una password corretta nei propri dati, vi richiederà di ripristinare un file di configurazione (file .ptw) contenente una passoword valida. Questo file di configurazione è il risultato di un'operazione di Backup che potreste avere eseguito in una sessione precedente. Ecco perché è importante eseguire un backup delle proprie impostazioni e trascrivere la password in uso quando è stato eseguito il processo di backup. Quando si ripristina un file di configurazione, la nuova password è quella registrata in quel  medesimo file di configurazione.

 

Se non riuscite ad accedere al programma, dovrete reimpostare la password come descritto nelle Istruzioni di ripristino che avete stampato, come consigliato nella sezione Come chiedere aiuto su PC TimeWatch. Altrimenti, dovrete procedere seguendo le indicazioni della sezione Come configurare il Supervisore di PC TimeWatch.

 

Nota: una volta effettuato l'accesso e aperta la finestra principale dell'utility di gestione di PC TimeWatch, il monitoraggio è sospeso fino all'uscita del programma. Pertanto, non lasciate il programma aperto e incustodito una volta che avete terminato: questo equivale a lasciare aperta la porta di casa a chiunque.

 

Nota importante:

Per motivi di sicurezza, se l'utility di gestione di PC TimeWatch rimane inattiva per 10 minuti, le modifiche apportate vengono salvate e l'applicazione si chiude automaticamente. In tal caso, le impostazioni che erano attive prima della sessione corrente di PC TimeWatch verranno salvate in un file chiamato autobackup_n.ptw, dove n può essere 1, 2, 3 (più alto sarà il numero, più recente sarà il file di backup). Questo file si troverà nella cartella dati di PC TimeWatch. Le modifiche apportate saranno salvate come se si fosse cliccato sul pulsante Salva impostazioni.